Gattina paraplegica, lotta contro il tempo per salvarla

Crema, 03 settembre 2021

Guardatelo un’ultima volta questo musetto .

Perché la prossima settimana non ci sarà più. 

Scomparirà come , di solito, vengono spazzati via i gatti a metà.

Le creature paraplegiche hanno esclusivamente una possibilità per vivere : trovare stallo o adozione. 

In caso contrario vengono soppresse. 

E non importa se la parola "eutanasia " ci fa arrabbiare, ci urta o ci da il voltastomaco. 

Ai canili sanitari del nostro stato d'animo e del nostro mondo interiore non interessa niente. 

Non importano neppure poi tanto le tanto acclamate leggi per la tutela degli animali. 

Un gattino paraplegico in strada non può vivere e non tutti i rifugi sono attrezzati per garantire una vita dignitosa- e talvolta persino la sopravvivenza- di un animale paralizzato. 

Così ci si affida alla clemenza di qualcuno. 

O viene fatta l'eutanasia. 

Le strade percorribili sono soltanto due .

La proprietaria di questo musetto si chiama Manny ed è una cosetta deliziosa paraplegica. 

È una cucciola randagia che ha avuto tanta sfortuna ed ora in una gabbia di un canile sanitario attende la sua fine. 

La data di soppressione è fissata per la prossima settimana. 

Si trova in Lombardia, non importa dove in Lombardia , la sua è una situazione molto delicata. 

Ed urgente. 

Se qualcuno vuole provare a salvarle la vita si provvederà a farla arrivare a casa. 

È una gattina molto affettuosa e desiderosa di vivere.

Ma ha i giorni contati 

Preciso che è inutile che insultiate me : non sono io che ne ho chiesta la soppressione.

Con questo post , che mi è stato chiesto di fare, sto cercando di salvarle la vita. 

Ed è inutile insultare l'ipotetico veterinario che la prossima settimana l' appoggerà su un tavolino d' acciaio per sedarla prima del tanax. 

A lui dei vostri improperi non importa nulla: fa il suo lavoro .

Il solo modo per fermare tutto questo, per permettere a questo musetto di restare , è uno stallo o una adozione. 

Ogni condivisione è importantissima, occorre l' aiuto di tutti 

Grazie per l'attenzione.

Elena 333 4503900


© Riproduzione riservata

Io ti benedico

CREMA - Benedizione per i nostri animale ...
Leggi tutto l'articolo

Più cicogne a Spino

SPINO D'ADDA - La proposta del comitato ambiente ...
Leggi tutto l'articolo

Adottiamo un gattino

CREMA - Bene la campagna, ma ce ne sono ancora ...
Leggi tutto l'articolo

Botti, come salvaguardare gli animali

CREMASCO - Dieci consigli per la salute degli animali ...
Leggi tutto l'articolo

Basta allevamenti di visoni

CREMA - Lo stop dalla commissione Bilancio ...
Leggi tutto l'articolo

Per Natale fai felice un gattino

CREMA - Al via la campagna di adozioni ...
Leggi tutto l'articolo

Un lupo prima dell'alba

RIPALTA ARPINA - Visto e filmato al rondò per Montodine ...
Leggi tutto l'articolo

Arischiogatti, il nuovo consiglio

CREMA - Barbara Agosti nuovo presidente ...
Leggi tutto l'articolo

Legati a una recinzione

CREMA - Cuccioli abbandonati, poi il lieto fine ...
Leggi tutto l'articolo

Siluri nel Serio

CREMA - Pescati 575 esemplari ...
Leggi tutto l'articolo

Blitz nell’allevamento di visoni

CAPERGNANICA - Del gruppo Essere animali ...
Leggi tutto l'articolo

Cinghiali alla discarica

RIPALTA CREMASCA - Avvistati la notte scorsa ...
Leggi tutto l'articolo

Il giorno del gatto nero

CREMA - Storia di Matty, che ha utilizzato le sue sette vite ...
Leggi tutto l'articolo

Domenica 17 ottobre

In ufficio col cane

CREMA - Esperimento di un anno in comune ...
Leggi tutto l'articolo

Centro operativo per la Soic

CAMISANO - L'inaugurazione ...
Leggi tutto l'articolo