Addio al professore, chiesa stracolma

Crema, 10 gennaio 2017

Addio professore. L'ultimo saluto a Christian Albini, 43 anni, insegnante di religione, scrittore, volontario, amico, è stato portato da una folla di persone. Molte non hanno trovato posto nella capace chiesa di s. Giacomo e hanno assistito alle ultime da fuori. Dentro tutti in silenzio commossi ad ascoltare il ricordo di un'altra vittima giovane, col pensiero ai suoi tre figli piccoli, alla moglie e ai genitori, tutti raccolti attorno alla bara di legno chiaro che racchiudeva il papà, il marito, il figlio troppo presto rapito agli affetti. La breve malattia e il distacco sono stati ricordati in chiesa. C'erano gli studenti e i professori del Pacioli, gli amici della parrocchia, i volontari che hanno diviso con lui strategie e momenti belli. C'era chi lo conosceva e chi lo apprezzava. "Una persona gentile, il cliente perfetto che ti saluta, ti parla non ti mette mai a disagio", ha commentato una commessa su facebook, descrivendo quest'uomo rapito troppo presto e repentinamente. La partecipazione di tutti forse consolerà i parenti, come sarà d'aiuto pensare che adesso Christian, il teologo della porta accanto, il professore che parlava di Dio, adesso sta parlando con Dio.

Nelle foto, i funerali di Christian Albini

© Riproduzione riservata

Share on Facebook