Bus dirottato: Bonaldi insultata sui social

Crema, 23 marzo 2019

Stefania Bonaldi bersaglio dei social. Non solo applausi per il ruolo che il sindaco si è voluto ritagliare nella vicenda dell'autobus dirottato, mostrando anche in questa occasione grande attivismo. Evidentemente questo presenzialismo e alcune sue dichiarazioni possono aver dato fastidio a più di una persona perché sui social non c'è solo la possibilità dell'applauso, ma anche quella del dissenso che non sempre è composto ed educato. In questo caso, essendo la vicenda eclatante, a molte persone l'atteggiamento del politico non è piaciuto. Ma mentre parecchi si sono limitati a una critica educata o magari neppure espressa, ecco i soliti leoni da tastiera che ritengono di poter sparare stupidaggini e anche offese da togliere la pelle, ritenendo che sui social si possa scrivere di tutto. Non è così, evidentemente e chi scrive qualsiasi cosa deve essere pronto a risponderne.

Il sindaco in questa vicenda si è speso molto, senza risparmio. Leggere insulti gratuiti e pesanti non è stato di certo gratificante, ma svilente e a volte imbarazzante. Di qui l'annuncio, sempre via social, della sua decisione di denunciare. A parziale consolazione, da parte di molti sono arrivate espressioni di sostegno e di approvazione.

Eccone alcune.

"Le liste civiche che hanno sostenuto Bonaldi sindaco di Crema vogliono stringersi accanto a Stefania, divenuta, dopo le vicende di San Donato, il bersaglio di attacchi personali volgari, crudeli e feroci. L’odio e la cattiveria si sono materializzate attraverso i social con il solo intento di screditare l’immagine e la reputazione di Stefania donna, moglie e mamma. Ed allora noi vogliamo stringerci attorno a Stefania, e lo vogliamo fare mettendo in pratica proprio le parole di Stefania: “nessuno si salva da solo”, neppure se si tratta di una donna forte, tenace a cui non manca certo il coraggio. Dovremmo essere tutti uniti, compatti solidali ed invece c’è chi pensa che la libertà di linguaggio possa essere utilizzata in qualsiasi modo anche in quelli più violenti e vigliacchi, posto che spesso, ma non sempre, i profili social più aggressivi sono anche quelli falsi. Noi non ci pieghiamo a questo gioco al ribasso del senso civico e chiediamo a tutte le forze politiche cittadine di mettere da parte, per una volta, le proprie convinzioni e di compiere un gesto di solidarietà nei confronti di una donna che, in un’occasione tanto tragica quanto delicata non ha fatto altro che rappresentare una comunità che è stata messa alla prova da un atto violento che solo per un miracolo non si è trasformato in un atto di sangue.


Il Pd cremasco

"Esprimiamo tutto il nostro sostegno e la nostra solidarietà alla sindaca di Crema Stefania Bonaldi, finita nel mirino dell’odio social con una campagna violenta, disgustosa e vigliacca. Insulti, falsità, calunnie, volgarità: solo a questo infimo livello sanno collocarsi gli ignobili incapaci di sostenere qualsiasi ragionamento di merito e qualsiasi discussione a viso aperto. Tutto il Pd cremasco si stringe attorno a Stefania, e non saranno certo queste miserie a coprire le doti di serietà, fermezza, intelligenza, umanità e delicatezza con cui è riuscita a gestire queste giornate complicate e difficili per tutti. Ma quelle offese colpiscono non solo la nostra Sindaca. Colpiscono anche una città - la città di Crema - che ha reagito con dignità, compostezza e senso di responsabilità ad una situazione particolarmente critica. L’equilibrio, i modi e i toni adeguati sono quelli che hanno fatto la differenza. Ed è questo che conta per seminare un futuro giusto dove l’odio non prevarrà. Tutto il resto è solo rumore di vigliacchi, che non scalfirà minimamente la forza di un Sindaco e di una comunità che hanno saputo far emergere sentimenti di vicinanza, sostegno e calore umano".

Cinzia Fontana - Coordinatrice PD Cremasco


Gruppo Pd Lombardia

"Tutto il nostro sostegno alla sindaca di Crema Stefania Bonaldi oggetto di insulti e squallidi attacchi sui social. Stefania ha gestito il dirottamento del bus e il sequestro degli studenti dell'istituto Vailati con una professionalità e un'umanità che fanno onore a lei e all'intera città di Crema".

Gruppo Pd Lombardia

© Riproduzione riservata



Share on Facebook
Leggi tutto l'articolo



Le notizie del 17 agosto

CREMASCO - Gli appuntamenti del weekend; Ahri in classifica; Aprono le cascate del Serio; ...
Leggi tutto l'articolo

Topi mandanoa fuoco Fiesta

SERGNANO - Il proprietario spegne l'incendio...
Leggi tutto l'articolo




Canterbury-Roma 2131 km a piedi

SPINO D'ADDA - Circa 2131 chilometri; è arrivato a Roma ieri...
Leggi tutto l'articolo

In sette comuni danni per 11 milioni

CREMASCO - Lettera di Bertoni contro il comportamento di Area omogenea...
Leggi tutto l'articolo




Le notizie del 16 agosto

CREMASCO - Amianto da smaltire; De Grazia (FdI) e l'Area omogenea; Pompieri e soccorsi sull'Adda; Chiuso il lago dei Riflessi; In piazza Moro Tortelli e tortelli;...
Leggi tutto l'articolo

Morire a Ferragosto

MADIGNANO - Non rispondeva da qualche ora ai richiami...
Leggi tutto l'articolo




Metti, una messa con Bocelli

FORTE DEI MARMI - Inattesa esibizione del grande cantante...
Leggi tutto l'articolo

Padre Gigila voce del silenzio

CREMA - Processione per padre Gigi da S. Bernardino alla Pallavicina...
Leggi tutto l'articolo




Le notizie del 15 agosto

CREMASCO - Ragazza in difficoltà nell'Adda; Chiuso il lago dei Riflessi; Presa una ladra; La prima del Crema; Tortelli e Tortelli; Festa anni '50 a Soncino...
Leggi tutto l'articolo

Chiuso per bufera

RICENGO - Niente ferragosto al lago dei Riflessi...
Leggi tutto l'articolo