Domenica senza auto in centro (con parecchie eccezioni)

Crema, 09 novembre 2018

Domenica mattina senza auto in centro, ma con parecchie eccezioni, non (solo) per una domenica ecologica, ma (anche) per una (mezza) giornata di tranquillità. Per quanto riguarda la maratonia, dodicesima edizione, fugati i dubbi e le preoccupazioni del presidente Pilenga, che preconizzava una corsa disertata da tanti atleti, attirati dalle sirene di Riva del Garda. Non sarà così perché a oggi gli iscritti alle due manifestazioni sono già 1900 e manca poco per fare il tutto esaurito. Le iscrizioni continueranno domani e si chiuderanno solo domenica mattina poco prima della partenza. E c'è da scommettere che si raggiungeranno i numeri degli anni passati, nonostante il forzato anticipo di una settimana rispetto al calendario originale.

Per quanto riguarda la chiusura del centro ai veicoli, si comincia alle 7 e si termina alle 13.30 (si veda la cartina. Ci sono parecchie eccezioni, tuttavia. Da chi abita all'interno della zona, ai mezzi pubblici, ai mezzi di soccorso, a quelli delle forze dell'ordine, a chi trasporta portatori di handicap, a chi eroga servizi pubblici, a chi fa parte dello staff organizzativo della corsa per finire con i dipendenti della Benefattori cremaschi che devono recarsi al lavoro.

Nella foto, la parte chiusa al traffico, domenica mattina

© Riproduzione riservata

Share on Facebook