Escono per un'ora e al rientro trovano la cassaforte sfondata

Bagnolo, 14 gennaio 2018

Ladri sfrontati abbattono la cassaforte ma poi fuggono solo con un orologio. Il colpo giovedì sera ai danni dei proprietari della cascina Bagnolasca. I malviventi hanno atteso che i padroni di casa uscissero, intorno alle 20 e poi hanno forzato la porta d'ingresso, entrando nell'abitazione e buttando all'aria l'appartamento alla ricerca di preziosi. I ladri hanno trovato la cassaforte a muro e hanno preso una mazza che era in garage. Con questo attrezzo hanno sfondato il muro, riuscendo ad aprire al cassaforte. All'interno c'erano due orologi di poco valore, ma probabilmente i banditi non ne erano a conoscenza e ne hanno preso solo uno perché forse disturbati dai padroni di casa i quali, intorno alle 21, hanno fatto ritorno a casa. I banditi sono fuggiti con il magro bottino, ma hanno provocato seri danni alla parete sfondata e buttato all'aria l'appartamento.

© Riproduzione riservata



Share on Facebook
Leggi tutto l'articolo



Auto sulla ciclabile

CREMOSANO - Ferite lievi per la guidatrice...
Leggi tutto l'articolo

Sergnano nella puzza

SERGNANO - Gente infuriata vuole andare sotto il comune...
Leggi tutto l'articolo




Barbati al voto conti alla mano

TRESCORE CREMASCO - Il sindaco presenta i conti...
Leggi tutto l'articolo

Oratorio Castelleone ripresi i lavori

CASTELLEONE - "Oratorio pronto a settembre"...
Leggi tutto l'articolo




Sotto le sterpaglie a fuoco copertoni

CASALETTO VAPRIO - Intervento dei vigili del fuoco oggi alle 15...
Leggi tutto l'articolo

Scontro a Offanengo centauro grave

OFFANENGO - Mancata precedenza, scontro furgone-moto...
Leggi tutto l'articolo




Rubata la bici al parroco

CAPRALBA - Un parrocchiano gliene regala un'altra...
Leggi tutto l'articolo

Un cremasco in formula Pro

RIVOLTA D'ADDA - Nel weekend corre a Monza...
Leggi tutto l'articolo




Schiamazzi otto nei guai

CASTELLEONE - Si trovavano in via Roma...
Leggi tutto l'articolo

Assalto sventato

OFFANENGO - Cartello sulla porta: "Vi avverto"...
Leggi tutto l'articolo