Il progetto di piazza Garibaldi? Coerenza amministrativa

Crema, 08 marzo 2019

Il consigliere Pd Eugenio Vailati spiega perché il progetto di Piazza Garibaldi va nel senso delle aspettative di chi ha votato per questa amministrazione.

"Macché tracotanza amministrativa! Come definire un’amministrazione che vuole giustamente che le promesse elettorali trovino una risposta concreta e fattiva? Io la chiamerei piuttosto coerenza e rispetto per la città e i suoi cittadini. Sono passati quasi due anni dall’annuncio di voler riqualificare Piazza Garibaldi. Un’opera strategica per la città, messa nero su bianco anche nel programma amministrativo della coalizione a sostegno di Stefania Bonaldi, su cui i cittadini di Crema hanno potuto esprimersi nel confermare la propria fiducia al sindaco uscente durante le ultime elezioni comunali".

Ci sono stati molti dibattiti e suggerimenti.

"Tutti hanno potuto ascoltare le posizioni dei vari gruppi politici, architetti, associazioni di categoria, giovani (più o meno organizzati) che hanno potuto esprimere i loro progetti, conferenze stampa nelle quali si discuteva dell’esito degli incontri con l’amministrazione comunali. Tutti i cittadini hanno quindi potuto sentire le varie proposte e prese di posizione sulla vicenda: adesso però si è arrivati al punto in cui bisognava decidere e la giunta comunale lo ha fatto. Lo ha fatto dando spazio concreto a tutti, pur senza rinunciare alle proprie idee e alle promesse fatte ai cittadini in campagna elettorale. Dato spazio anche a quelli che hanno speculato politicamente sulla vicenda, facendo conferenze stampa un giorno sì e l’altro no e presentando mozioni in consiglio comunale che poi, tra l’altro, hanno anche ritirato (quando ha fatto loro comodo) e quindi di nuovo ripresentato ed emendato. Questo atteggiamento dice tutto: da loro non si accettano lezioni!".

Quindi, la giunta si è mossa nel senso giusto

"Il progetto che l’amministrazione ha presentato giorni fa ha recepito alcuni punti, non pochi, frutto del lavoro di confronto effettuato in questo periodo. L’amministrazione ha già dimostrato di essere aperta alle proposte costruttive. Adesso basta: dopo due anni nei quali si sono sentiti tutti, ora la giunta decida di proseguire con il progetto, perché la situazione è sinceramente diventata stucchevole".

Nella foto, piazza Garibaldi e, a dx, Eugenio Vailati


© Riproduzione riservata

Mediterranea, punto di partenza: Crema

CREMA - Weekend partecipato per il debutto della nave 'cremasca' ...
Leggi tutto l'articolo

Per l'asilo di via Pesadori, ottimo personale, posto carente

CREMA - Interrogazione dei grillini: risposte vacue dall'amministrazione ...
Leggi tutto l'articolo

Coti Zelati dimesso per volontà politica

CREMA - Grillini: "Maggioranza arrogante" ...
Leggi tutto l'articolo

In provincia, per un posto nel cda Dunas, passa il candidato di centro destra

CREMA - Bocciato il candidato di Signoroni ...
Leggi tutto l'articolo

Rfi risponde in merito al giunto rotto del 13 ottobre

REGIONE - Entro aprile riqualificati i binari da Cremona a Treviglio ...
Leggi tutto l'articolo

Autostrada Cremona-Mantova, cattedrale nel deserto

CREMA - I grillini criticano la decisione di procedere ...
Leggi tutto l'articolo

Bertoni ricorre al Tar per bloccare le elezioni del 23 novembre

CREMA - Il giudice deve decidere entro pochi giorni ...
Leggi tutto l'articolo

Certificati d'invalidità, sempre a pagamento

REGIONE - Piloni: "Passati sette mesi, non si muove nulla" ...
Leggi tutto l'articolo

Contro l'inquinamento l'amministrazione scende in campo. Con una brochure

CREMA - Anche quest'anno, solo parole di carta ...
Leggi tutto l'articolo

Trenord come Halloween, protesta riuscita

MILANO - Flash mob dei partecipanti ...
Leggi tutto l'articolo

I sindaci di Forza Italia non voteranno per il presidente della provincia

CREMA - Dopo la Lega, anche Forza Italia non vota ...
Leggi tutto l'articolo

Problemi per le graduatorie per le case popolari

CREMA - Piloni: "Insensato rifare le graduatorie ogni volta" ...
Leggi tutto l'articolo