Impiegata trova un pitone sulla scrivania

Moscazzano, 14 giugno 2018

"C'è un pitone sulla mia scrivania". La voce è quella terrorizzata di una impiegata di un'azienda di Moscazzano, che ha chiamato i vigili del fuoco perché oggi nel pomeriggio, intorno alle 14.30, ha visto un serpente giallo accoccolato sulla sua scrivania. Di più, perché il serpente è stato fotografato e la foto, un po' tremolante per ovvie ragioni è stata mostrata ai vigili del fuoco, arrivati sul posto poco prima delle 15. In effetti, quello fotografato era un serpente giallo, non molto grande, ma piuttosto inusuale per le nostre latitudini. Per essere chiari, non si trattava del solito biacco (bes ranirol) che di questi periodi potrebbe far capolino in qualche cortile vicino a corsi d'acqua. I vigili del fuoco sono rimasti nell'azienda alla ricerca del serpente, hanno spostato tutti i mobili, ma del pitone (o presunto tale), neppure l'ombra. E' anche stata fatta una ricerca per sapere se qualcuno a Moscazzano abbia in casa un serpente, ma senza successo. Alle 16, i vigili del fuoco sono dovuti andare via per un altro allarme, ma del fatto sono state avvertite le guardie forestali, che stanno cercando il serpente.


© Riproduzione riservata

Share on Facebook