Per Stelline la storia di un coniglio invisibile

Crema, 13 marzo 2019

Per la rassegna Stelline, sabato sera al teatro di S. Bernardino c'è la compagnia lodigiana Lavori in corso che presenta un capolavoro degli anni Sessanta. Il titolo originale del film era Harvey il coniglio invisibile e il protagonista era il celebre James Steward che, da solo, vedeva questo gigantesco coniglio. Il film verteva sul fatto che Steward vedeva Harvey e doveva lottare per non farsi passare per matto. La compagnia Lavori in corso ha pensato di mettere in scena, per la sua terza partecipazione alla rassegna Stelline, Anacleto, un amico particolare che ricalca il film, trasformandolo in una commedia di certo divertente e comica. Biglietti a sei euro, tre euro per i minori di 14 anni e prenotazioni chiamando il 3924414647.

Nelle foto, il film degli anni '60 con James Steward, la locandina e la compagnia Lavori in corso

© Riproduzione riservata



Share on Facebook