News

Mercoledì 10 gennaio

Nasce il comitato pro moschea, che vede tra gli ideatori Piergiuseppe Bettenzoli (Prc). Il comitato chiede al comune il cambio di destinazione d'uso per il capannone di via Rossignoli 37 perché gli islamici possano avere un posto dove pregare. Tra gli aderenti al comitato, oltre a Rifondazione, Sinitra italiana, Cub, Cgil, Arci, Anpi).


Venerdì 12 gennaio

Donna investita in bici in via Milano, a Soncino. Poco prima delle 15 un uomo di 65 anni di Orzivecchi a bordo del suo furgone Combo, mentre girava a sinistra non ha visto una donna di 75 anni di Soncino che procedeva con la sua bicicletta e l'ha urtata, facendola finire a terra. Sul posto una pattuglia della stradale di Crema per i rilievi e un'ambulanza che ha trasportato la donna investita in pronto soccorso. per lei si sospetta una frattura.


Venerdì 12 gennaio

Un mese di lavori in via Crispi, sponda del Cresmiero, solitamente utilizzata come parcheggio per le auto di chi lavora in città. La sponda, da sempre, mostra problemi di tenuta. Una parte era stata transennata e interdetta al parcheggio ma anche il resto preoccupava per la sua tenuta. Adesso il comune ci mette mano, consolidando il fondo e sistemando un guard rail sul confine spendendo 58mila euro.


Venerdì 12 gennaio

Terzo appuntamento con la scuola aperta dalle ore 9,00 alle 12,00 sede Marazzi, via Inzoli,1 e dalle ore 12,00 alle 15,00 sede Sraffa via Piacenza, 52/C. Come nelle precedenti occasioni, l’IIS Sraffa-Marazzi proporrà ai ragazzi di Crema e dei territori vicini che si apprestano a scegliere l’istituto da frequentare dal prossimo mese di settembre, la propria offerta : otto indirizzi, tra istruzione tecnica, professionale quinquennale e corsi regionali triennali (IeFP).


Venerdì 12 gennaio

Il presidente nazionale del Popolo della famiglia, Mario Adinolfi, nei giorni scorsi ha autorizzato la costituzione di due differenti circoli con le medesime funzioni e competenze sul territorio di Cremona e provincia. Nonostante tale distinzione, determinata da ragioni meramente organizzative, le due strutture opereranno sul territorio con piena unità di intenti affinché il prossimo 4 marzo il PDF possa raggiungere gli obiettivi prefissati.


Venerdì 12 gennaio

Pronto il mercato della Costituzione. Bancarelle con prodotti tipici delle varie regioni italiane montate in piazza del Duomo per tre giorni, fino a domenica alle 20 per la manifestazione enogastronomica Arte eventi e comune, unità d'Italia a tavola.


Venerdì 12 gennaio

Aria buona ieri, grazie a vento e pioggia degli ultimi giorni, con il valore dei Pm10 fermo a quota 33ppm/mc.


Giovedì 11 gennaio

Saranno cinque film scelti da Gabriele Pavesi che sono stati girati nel nostro territorio, giusto per attendere il film di Luca Guadagnino Chiamami col mio nome. Si parte il 17 gennaio con Gli sbandati che sarà proiettato nella sala Cremonesi del Centro culturale S. Agostino. L'ingresso è gratuito.


Giovedì 11 gennaio

Vandali ai giardini di Cascine Gandini, dove hanno rotto il rubinetto della fontana e a scuola, dove hanno fracassato un portabicicletta in cemento.


Giovedì 11 gennaio

Guerra della mensa in ospedale. Molti lavoratori, causa orari troppo brevi per accedere al servizio, sono esclusi dai buoni mensa, permettendo un risparmio anche di un milione di euro. Adesso i sindacati non ci stanno e, dopo aver discusso a vuoto, adesso minaccio di scegliere la linea dura.


Appuntamenti

Venerdì 30 marzo

Crema. Liceo Racchetti Da Vinci, aula magna, Giornata mondiale della poesia, ore 21. Il latte della poesia, con lo psichiatra psicoterapeuta e poeta Giancarlo Stoccoro.


Venerdì 29 marzo

Crema. Centro culturale S. Agostino, sala Fra' Agostino, Una conferenza al museo, ore 21. Le funzioni del potere, la cultura classica latina e la festa rinascimentale. L'arco monumentale di Durer per Massimiliano I d'Asburgo, relatore Roberta Carpani dell'università Cattolica del Sacro cuore.


Venerdì 29 marzo

Romanengo. Sala conferenza della rocca, via Castello 2, ore 21. Era tutto... troppo bello, presentazione del libro a cura dell'autrice Francesca Eva della Noce; introduce Federico Oneta, letture di Fausto Lazzari.


Giovedì 28 marzo

Crema. Circolo filatelico e numismatico, via De Marchi 14, ore 21.15. K2, la montagna degli italiani, relatore Silvano Giglioli.


Mercoledì 27 marzo

Crema. Centro culturale S. Agostino, caffè del Museo, De Genere, ore 21. Sara di Furia, La vicenda di Jack lo squartatore.


Lunedì 25 marzo

Crema. Centro culturale S. Agostino, sala Cremonesi, ore 21.10. Sicario, film di Denis Villeneuve.


Lunedì 25 marzo

Crema. Fondazione S. Domenico, sala Bottesini, Caffè letterario, ore 21. Volo di paglia, libro della scrittrice Laura Fusconi, che interviene alla serata conversando con Tiziana Cisbani.


Lunedì 25 marzo

Rivolta d'Adda. Centro socio-culturale, via Renzi, dalle 10 alle 12. Il centro Mamma M organizza un incontro su “Fasce e marsupi: le legature principali". Interviene l’istruttrice Marta Mroz. Ingresso gratuito.


Lunedì 25 marzo

Crema. Ultimo giorno della 353a Fiera di S. Maria, dalle 9 alle 14.


Domenica 24 marzo

Crema. Centro culturale S. Agostino, sala Pietro da Cemmo, ore 21. L'Europa incompiuta, dialogo con gli autori Mario Mauro e Massimiliano Salini


Numeri

Domenica 25 marzo

Torna alla vittoria l'Abo di Ooffanengo, dopo due sconfitte consecutive e con qualche patema d'animo. Regola fuoricasa la Cosmel di Gorla, bisognosa di punti e che ha lottato fino alla fine. Cosmel Gorla Va-Abo Offanengo 1-3 (25-16 15-25 18-25 21-25).


Domenica 25 marzo

Serie B di volley, risultati XXI giornata: Lilliput To-Alfieri Ca 3-0; Tecnoteam Albese-Volley 2001 Pv 3-2; Eurospin To-Don Colleoni Bg 3-0; Cosmel Gorla Va-Abo Offanengo 1-3, Capo d'Orso Palau Ot-Brembo Bg 3-0; Florens Pv-Parella To 3-0; Pneumax Lurano Bg-Arredo Frigo Al 1-3.


Domenica 25 marzo

Serie B di volley, classifica dopo XXI giornate: Eurospin To p. 57; Lilliput To 51; Abo Offanengo 47; Florens Pv 43; Don Colleoni Bg 40; Arredo Frigo Al 35; Capo d'Orso Ot 34;Tecnoteam Albese, Pneumax Lurago Bg 32; Volley 2001 Garlasco Pv 29; Parella To 18; Brembo Bg 12; Cosmel Gorla Va 11; Alfieri Ca 0.


Domenica 25 marzo

Vittoria della Pergolettese che conquista tre punti a Romano di Lombardia con un gol di Rossi al 85'.


Domenica 25 marzo

Tre reti al Ciserano ridanno fiato al Crema 1908 che vede nel bel risultato un passo decisivo verso la salvezza immediata. I nerobianchi hanno fatto propria la gara con tre reti nella ripresa siglate da Pagano, al 47' e al 70' e da Porcino al 65'.


Domenica 25 marzo

Serie D di calcio, risultati XXXII giornata, domenica h. 15: Romanese-Pergolettese 0-1; Crema 1908-Ciserano 3-0; Darfo Boario-Ciliverghe 1-0; Dro-Lumezzane 1-1; Grumellese-Milano City 2-2; Lecco-Levico terme 2-2; Pontisola-Caravaggio 1-0; Pro Patria-Scanzososciate 1-0; Rezzato-Trento 4-2.


Domenica 25 marzo

Calcio serie D, classifica dopo 32 giornate: Rezzato*p.67; Pro Patria* 65; Pontisola** 62, Darfo Boario* 58; Pergolettese* 56; Virtus Bg* 49; Lecco 48; Milano City* 42; Caravaggio, 41; Cilaverghe, Lumezzane, Crema 1908* 37; Scanzorosciate*, Levico Terme*** 35; Trento 32; Ciserano 29; Grumellese* 26; Dro* 23; Romanese* 10. (*) gare


Domenica 25 marzo

Serie A2 basket femminile, risultati XXIV giornata: S. Salvatore Selargius-Giants Marghera 62-66; Il Ponte Milano-Itas Esperia Bolzano 63-51; Alpo Villafranca- Eco program Castelnuovo Scrivia 51-38; Delser Udine-Carosello Carugate 65-56; Geas S. S. Giovanni-VelcoFin Vi 57-40; B&P Autoricambi Costa Magnago-G&G International Pordenone 83-59; Fassi Edelweiss Albino-Fanola S. Martino 64-53; Tec-Mar Crema-Cus Cagliari 67-37.


Domenica 25 marzo

Vittoria senza problemi per la Tec-Mar che strapazza gli ospiti del Cus Cagliari e porta a casa due punti senza troppi affanni. Tec-Mar Crema-Cus Cagliari 67-37.


Domenica 25 marzo

Serie A2 basket femminile, classifica dopo la XXIV giornata: Geas Sesto S. Giovanni, B&P Autoricambi Costa Magnano p. 42; Alpo Villafranca 40; Eco Program Castelnuovo Scrivia 34; Tec-Mar Crema 32; Il Ponte Milano 30; Delser Udine, VelcoFin Vicenza 28; Giants Marghera 26; Fassi Edelweiss Albino 16; Itas Alperia Bolzano, G&G International Pordenone 12; Carosello Carugate, Cus Cagliari 10; Fanola S. Martino 8.


Carica altre notizie