Al parroco rubano la bici; lui gliela regala

Crema, 22 marzo 2019

Al parroco gli avevano rubato la bici. Lui ha perdonato il ladro e in cuor suo si apprestava ad andare un po' a piedi. Invece, ecco in arrivo dalla Provvidenza, che ha vestito i panni di un amico, il regalo che non ti aspetti.

Il titolare del negozio Dalciclista di via Cadorna, Marco Bolzoni, ha appreso dal nostro giornale del furto della bici perpetrato ai danni di don Lorenzo, parroco di S. Bernardino. Il furto è avvenuto nella notte da domenica a lunedì, quando qualcuno ha tentato di scassinare il lucchetto che fissava a un palo la bici, senza riuscirci ma danneggiandolo in modo tale che don Lorenzo quando ha cercato di aprirlo non ci è riuscito e ha dovuto lasciare la bici dov'era, progettando di tornare l'indomani mattina. Cosa che don Lorenzo ha fatto. Ma a quel punto un ladro più abile era passato di lì e la bici era sparita. Rammaricato per il furto subito, il parroco ha diffuso la notizia. Non si aspettava però che Marco Bolzoni provvedesse immediatamente a ripianare il danno. Il titolare del negozio Dalciclista ha chiamato il parroco e gli ha consegnato una bici nuova. E anche un lucchetto a prova di ladro.

Nella foto, Marco Bolzoni e don Lorenzo con la bici nuova

© Riproduzione riservata



Share on Facebook