Il cane dà l'allarme, ma il padrone muore

Dovera, 08 settembre 2019

Ha dato l'allarme e cercato di salvare il suo padrone, ma i soccorsi sono arrivati troppo tardi. Un uomo di 55 anni ha perso la vita a causa di un improvviso malore, oggi intorno alle 19. L'uomo era in auto con il suo cane nella campagna di Dovera, nei pressi della cascina La Gina, quando è stato colto da un malore che si è rivelato fatale. Con lui c'era il suo cane che, visto il padrone in difficoltà, ha cercato di dare l'allarme. Purtroppo il cane è stato notato solo poco prima delle diciannove da un passante che ha visto l'uomo accasciato sul sedile e ha chiamato i soccorsi. Sul posto sono arrivate un'auto medica e un'ambulanza della Croce rossa di Lodi. I soccorritori hanno cercato di aiutare l'infortunato, ma non c'è stato nulla da fare: il 55enne era deceduto. Sul posto ci sono i carabinieri per le indagini e i vigili del fuoco di Lodi.

La foto è esplicativa

© Riproduzione riservata



Share on Facebook
Leggi tutto l'articolo



Paura per una puntura di vespa

SPINO D'ADDA - La vittima ha fermato la reazione allergica...
Leggi tutto l'articolo

Sembra impossibile, eppure...

BAGNOLO - Incredibile: lasciano il cane nel carrello​...
Leggi tutto l'articolo




Topi mandanoa fuoco Fiesta

SERGNANO - Il proprietario spegne l'incendio...
Leggi tutto l'articolo

Il miracolo di Black

SERGNANO - Recuperato sotto una tettoia...
Leggi tutto l'articolo




Uccidono animali e rubano: presi

PALAZZO PIGNANO - I carabinieri rintracciano i responsabili...
Leggi tutto l'articolo

Una stalla per Willer e Silla

RIVOLTA D'ADDA - Il proprietario può pagare un affitto...
Leggi tutto l'articolo




La stagione degli addii

CREMA - La veterinaria: "Portano il cane al canile per lasciarcelo"...
Leggi tutto l'articolo

Pompieri salvano due cani

PANDINO - Allarme alle tre di notte...
Leggi tutto l'articolo




Salvato dopo due giorni

SPINO D'ADDA - Intrappolato dal guinzaglio, salvato dopo due giorni...
Leggi tutto l'articolo

Attaccato al palo

CREMA - Salvato all'ultimo minuto...
Leggi tutto l'articolo