Crema, psichiatria

Il reparto di Psichiatria dell'ospedale di Crema riapre lunedì 18 con quattro letti a disposizione. Se arriveranno altri pazienti saranno dirottati in ospedali diversi. Lo dice il Dg Ida Ramponi.

Crema, email truffa da finte Poste

Finte Poste italiane minacciano di bloccare le carte di debito. Anche se non le hai. Occhio alla trufffa, leggi cliccando qui

Coronavirus, i numeri del 03 luglio

In Lombardia solo 122 guariti; in provincia meno di 300 nuovo positivi; in Italia indice di positività oltre il 27%. Leggi cliccando qui

Cremasco, lavori in corso

Da ieri lavori sulla Paullese e da domani sulla tangenziale, con ripercussioni sul traffico; lavori anche in stazione. Leggi cliccando qui

Crema, la storia (XXVIII puntata)

Sotto il dominio della Serenissima Crema diventa bella. Leggi la XXVIII puntata della storia di Crema cliccando qui

Sindaco di Sergnano: Quel che deciderà la Provincia a me andrà bene"

Cremasco, 12 maggio 2022

(Valentina Ricciuti) Rinvio per la conferenza dei servizi decisoria in merito all'impianto di biogas in progetto a Sergnano, inizialmente convocata per oggi: si passa al 18 maggio.

L'ultima novità è che anche il comune Capralba ha recapitato a Sergnano il suo parere non favorevole, come già fatto dai comuni di Campagnola, Pianengo, Casale Cremasco Vidolasco e Ricengo.

Il sindaco di Sergnano, Angelo Scarpelli, ci tiene a sottolineare che: “La motivazione del rinvio è molto semplice e non lascia spazio a dietrologie: la responsabile del procedimento è in malattia e non può presiedere nemmeno in videoconferenza. Ho preso visione delle osservazioni dei colleghi sindaci ma ne ero già a conoscenza: a quanto pare lasciano tutte le decisioni in mano alla Provincia. Fosse stato per me l’avrei già risolta qui in comune ma, visto quanto richiesto dai comuni confinanti, la decisione non è mia e quella della provincia per me andrà bene.”

Ad inizio anno, quando era stato presentato il primo progetto dell’impianto di biometano, l’amministrazione di Sergnano si era dimostrata favorevole all’impianto: “Personalmente lo sono ancora - continua il primo cittadino. - Ho l’appoggio anche di Ats che, qualora tutto sia svolto secondo le normative, non ha nulla da dire. Per ora attendiamo i pareri di provincia, regione, ministeri, Ats e Arpa. Se per loro non ci sono problemi, per noi l’impianto si farà”. 

Tra le criticità espresse nelle osservazioni dei sindaci confinanti, oltre all’impatto cumulativo degli inquinanti, vi è la sicurezza e l’integrità del manto stradale. Si prevede un aumento del traffico dovuto all’approvvigionamento di reflui zootecnici per il funzionamento dell’impianto ed il sindaco conferma i danni a carico del comune: “Non abbiamo ancora parlato di opere compensative poiché verrà discusso in seguito. Le criticità sollevate sono giuste ma ci sono sempre state poiché la strada è comunale e da anni e anni transitano tutti i giorni trattori e camion pieni per portare mangimi alle cascine anche con 200-300 quintali e nessuno ha mai detto nulla. Ho già sistemato la strada che da Sergnano porta a Capralba spendendo più di 50.000 euro e non c’era ancora l’impianto di biogas: alcuni ponticelli erano pericolanti e quindi pericolosi. Penso che tutto sia risolvibile. Ad esempio, per quanto riguarda l’ampiezza delle strade, basta che i camionisti si mettano d’accordo per non incrociarsi ed il problema è risolto”.


Nella foto, il sindaco di Sergnano, Angelo Scarpelli


© Riproduzione riservata



04/07 - REGIONE - Degli Angeli: "Il superbonus ha portato 450mila posti di lavoro" Leggi l'articolo

03/07 - CREMA - Lettera di un iscritto Leggi l'articolo

03/07 - CREMA - Bordo, Cardile e la Piloni le novità e tre le conferme Leggi l'articolo

30/06 - CREMA - Manifestazione davanti all'ospedale Leggi l'articolo

29/06 - CREMA - I comuni usciti saranno liquidati Leggi l'articolo

29/06 - REGIONE - Degli Angeli: "Riapertura di Crema doverosa Leggi l'articolo

29/06 - REGIONE - Dopo anni di immobilismo, ci si accorge che si può fare qualcosa Leggi l'articolo

28/06 - CREMA - Primi nodi da sciogliere per Bergamaschi Leggi l'articolo

27/06 - CREMA - Antonio Geraci rinuncia Leggi l'articolo

27/06 - CREMA - Con il 57.5% Leggi l'articolo

26/06 - CREMA - Distacco incolmabile Leggi l'articolo

26/06 - CREMA - Ha votato il 43.71% Leggi l'articolo

26/06 - CREMA - Ha votato il 32.9% Leggi l'articolo

26/06 - CREMA - Hanno votato in più di 4000 Leggi l'articolo

24/06 - CREMA -Ballottaggio, ultimo appello al voto Leggi l'articolo

22/06 - ROMA - Reazioni anche a Crema Leggi l'articolo