Crema, sondaggio

Esercizi pubblici e barriere architettoniche per i disabili. Un sondaggio. Leggi cliccando qui

Pandino, olio usato

La Eco's ritira l'olio naturale usato e lo ricicla. In più dà un rimborso spese a chi glielo accantona nei bidoni da lei consegnati. Leggi come funziona cliccando qui

Spino d'Adda, a dimora 102 piantine

I bambini, con i carabinieri della Forestale, hanno messo a dimora 102 piantine negli spazi delle loro scuole per dar vita al bosco diffuso. Leggi cliccando qui

Capralba, C'era anche l'ex ministro Guerini

Consegnata la Costituzione ai diciottenni di Capralba dal sindaco e alla presenza dell'ex ministro Guerini. Leggi cliccando qui

Sport, in 422 alla Bagnolo corre

Sono arrivati anche da Lucca per prendere parte alla Bagnolo corre, che ha visto 422 partecipanti. Leggi cliccando qui

Karate, Ererar prima

Medaglia d'oro nel singolo e argento a squadra per Miriam Ederar nei campionati regionali di karate. Leggi cliccando qui

Crema, una storia di successo

Albadoorpiù e la collaborazione con Finstral, raccontata dall'amministratore unico Bolis, che ha portato al raddoppio del fatturato. Leggi cliccando qui

Appuntamenti della settimana

Da lunedì a venerdì con cene tradizionali e pizze insieme, assaggi di mostarda, libri, fumetti, mercatini e corsi. E molto altro. Leggi cliccando qui

Soncino, garage a fuoco

Tutta colpa di alcuni barattoli di vernice che, entrando in contatto, hanno dato origine a una reazione chimica e alle fiamme. Leggi cosa è successo cliccando qui

Calcio, Pergo battuto

Battuta d'arresto casalinga per il Pergolettese che cede 2-0 al Voltini al Virtus Verona nei minuti finali (86' Nalini, 96' Gomez Taleb -rig-).

Crema, S. Lucia e l'asinello

Mazzolini gratis per l'asinello di S. Lucia. Li offre ai bambini Paolo, il fruttivendolo di piazza Garibaldi, che rinnova la tradizione. Leggi cliccando qui

Degli Angeli: "Sprecati 300mila euro per il magazzino farmaceutico"

Crema News - Magazzino farmaceutico, esposto alla Corte dei conti

Crema, 04 settembre 2022

Dagli uffici del Pirellone del M5s Lombardia è in fase d’istruttoria un esposto alla Corte dei Conti nei confronti dell’Asst di Crema. Obiettivo valutare l’eventuale danno erariale inerente alla gestione del magazzino farmaceutico dell’azienda ospedaliera, affidato ora alla Coopservice con sede a Desenzano e che dal 30 novembre tornerà a Madignano, con un notevole risparmio di tempo e soprattutto di denaro.

“Una notizia apparsa su molti quotidiani, ma che si sarebbe potuta concretizzare otto mesi fa con un risparmio di oltre 300mila euro”. A dirlo è Marco Degli Angeli, consigliere pentastellato di Regione Lombardia il quale ha poi precisato: “Seguo la vicenda fin dagli inizi, anche grazie al supporto di numerose interrogazioni fatte alla Giunta Fontana e di richieste di accesso agli atti. Adesso l’Asst Crema torna sui suoi passi, facendo quello che avrebbe potuto fare otto mesi fa risparmiando centinaia di milioni di soldi pubblici”.

Dati alla mano, la vicenda ha inizio quando l’Asst di Crema aveva indetto avvisi pubblici per la manifestazione di interesse a offrire spazi a titolo di locazione passiva per il magazzino farmaceutico. Ai tempi vinse il bando la società immobiliare La.Ra, la quale fece una iniziale offerta di affitto pari a 96.817 euro oltre IVA, accettando successivamente il minor importo come da perizia estimativa della Asst stessa. Una cifra ben diversa, rispetto ai 470 mila euro sborsati invece dall’Asst per il magazzino denominato Transit point. 

La colpa sembrerebbe si possa imputare all’Asst Crema che ha lasciato trascorrere inutilmente i 180 giorni previsti dal codice degli appalti, senza dare riscontro alcuno all’offerta inoltrata dalla società La.Ra che, a questo punto, non ha potuto far altro che constatare la decadenza ex legge della propria proposta, non potendo rimanere vincolata “sine die”

Spiega Degli Angeli: “A questo punto per l’Asst si è aperta la possibilità di concretizzare un contratto di sublocazione con la Coopservice, per la durata di otto mesi. In tal senso ho recentemente interrogato l’assessore Moratti con l’obiettivo di chiedere il motivo per il quale l’Asst non abbia provveduto a stipulare il contratto, entro i 180 giorni previsti nell’avviso pubblico, creando quindi, per fatto e colpa a lei imputabili, i presupposti per il decadimento dell’efficacia dell’offerta presentata dalla La.Ra. Ora, si prefigura quindi la possibilità di un danno erariale, a nostro avviso aggravato dal fatto che Asst Crema, dopo aver optato per una soluzione antieconomica e poco funzionale, così come da propria ammissione, ha firmato un contratto di affitto pari a 106 mila euro più Iva (in leggero aumento rispetto alla prima offerta visti gli aumenti dei costi ndr), proprio con la La.Ra, ossia per lo stesso stabile a cui ha rinunciato mesi fa”.

Una rinuncia - va specificato - che ha portato a dover affrontare non poche difficoltà logistiche e di approvvigionamento dei farmaci e che al contempo - stando alle testimonianze giunte - ha causato ai lavoratori diverse criticità, inerenti alla confortevolezza del luogo di lavoro.

Conclude Degli Angeli: “In attesa di una, spero puntuale risposta da parte della Moratti alla mia interrogazione, procederemo con l’esposto alla Corte dei Conti. È doveroso che Asst e Regione spieghino ai cittadini come mai, lo scorso febbraio, sia stato preferibile spendere 384.815,92 euro oltre iva, anziché optare per la scelta più economica e funzionale dal punto logistico”.


© Riproduzione riservata



25/11 - REGIONE - Contributo per affrontare il caro energia Leggi l'articolo

24/11 - PROVINCIA - Il sindaco di Pianengo rientra in consiglio provinciale Leggi l'articolo

24/11 - REGIONE - Con le nuove regole, a rischio l'assegno per 104mila persone Leggi l'articolo

22/11 - REGIONE - In bilancio 1.6 milioni di euro in più Leggi l'articolo

22/11 - REGIONE - Riforma elettorale penalizza le opposizioni Leggi l'articolo

18/11 - REGIONE - Quella degli insediamenti di logistica in Lombardia Leggi l'articolo

15/11 - CREMA - Fin qui servizio a pagamento e poco utilizzato Leggi l'articolo

15/11 - REGIONE - Indagine dell'Arera che rivela i costi Leggi l'articolo

11/11 - REGIONE - Presentati dalla stessa maggioranza Leggi l'articolo

09/11 - REGIONE - Approvata la mozione del Pd Leggi l'articolo

08/11 - CREMA - Creare contatti tra chi vende e chi acquista Leggi l'articolo

08/11 - REGIONE - Bertolaso non è d'accordo Leggi l'articolo

03/11 - CREMA - Tutti vogliono vendere l'albergo del mare, con qualche distinguo Leggi l'articolo

02/11 - REGIONE - Piloni (Pd) e Degli Angeli (M5S): Sfiduciato il presidente Leggi l'articolo

02/11 - CREMA - La coordinatrice si lamenta dell'opposizione Leggi l'articolo

01/11 - OFFANENGO - Nuovo decreto legge, subito applicato Leggi l'articolo