Crema, sondaggio

Esercizi pubblici e barriere architettoniche per i disabili. Un sondaggio. Leggi cliccando qui

Pandino, olio usato

La Eco's ritira l'olio naturale usato e lo ricicla. In più dà un rimborso spese a chi glielo accantona nei bidoni da lei consegnati. Leggi come funziona cliccando qui

Spino d'Adda, a dimora 102 piantine

I bambini, con i carabinieri della Forestale, hanno messo a dimora 102 piantine negli spazi delle loro scuole per dar vita al bosco diffuso. Leggi cliccando qui

Capralba, C'era anche l'ex ministro Guerini

Consegnata la Costituzione ai diciottenni di Capralba dal sindaco e alla presenza dell'ex ministro Guerini. Leggi cliccando qui

Sport, in 422 alla Bagnolo corre

Sono arrivati anche da Lucca per prendere parte alla Bagnolo corre, che ha visto 422 partecipanti. Leggi cliccando qui

Karate, Ererar prima

Medaglia d'oro nel singolo e argento a squadra per Miriam Ederar nei campionati regionali di karate. Leggi cliccando qui

Crema, una storia di successo

Albadoorpiù e la collaborazione con Finstral, raccontata dall'amministratore unico Bolis, che ha portato al raddoppio del fatturato. Leggi cliccando qui

Appuntamenti della settimana

Da lunedì a venerdì con cene tradizionali e pizze insieme, assaggi di mostarda, libri, fumetti, mercatini e corsi. E molto altro. Leggi cliccando qui

Soncino, garage a fuoco

Tutta colpa di alcuni barattoli di vernice che, entrando in contatto, hanno dato origine a una reazione chimica e alle fiamme. Leggi cosa è successo cliccando qui

Calcio, Pergo battuto

Battuta d'arresto casalinga per il Pergolettese che cede 2-0 al Voltini al Virtus Verona nei minuti finali (86' Nalini, 96' Gomez Taleb -rig-).

Crema, S. Lucia e l'asinello

Mazzolini gratis per l'asinello di S. Lucia. Li offre ai bambini Paolo, il fruttivendolo di piazza Garibaldi, che rinnova la tradizione. Leggi cliccando qui

Beretta passa al centro

Crema News - Tutti al centro

Crema, 20 settembre 2022

"Alle prossime politiche voteremo per il Terzo polo Confidiamo che il giorno dopo diventi un partito in grado di scegliere dal basso e democraticamente la propria classe dirigente, che sia aperto alla pluralità delle 

tradizioni democratiche e cattolico liberali,  laiche e riformiste  europee, a difesa del primato della persona e a favore di una moderna economia di mercato e della sussidiarietà". 

Lo dice Simone Beretta che ieri, con altri esponenti della politica cremasca, tra i quali Gennuso, la Stella e Gramignoli, ha dichiarato la sua intenzione di voto nelle elezioni nazionali del 25 settembre

Quali sono i motivi di questa scelta?

"Perché sul piano dei diritti è impegnato a mettere insieme le diversità per non dividere il Paese. Votiamo per il Terzo polo per la misura ed il buon senso con cui avanza una proposta programmatica seria e di buon senso e che ha a cuore il controllo della spesa.  Perché è lontano da promesse elettorali senza respiro, populiste quando non insane.Perché è contrario all'assistenzialismo parassitario ma attento a creare le opportunità per non lasciare indietro nessuno.Perché ritiene la coerenza e la trasparenza le modalità della ricerca del consenso. Perché ritiene l'Europa e la Nato scelte imprescindibili. Perché vuole un'Europa più forte abolendo l'unanimità del processo decisionale. Perché è contrario al presidenzialismo ma favorevole ad altre riforme istituzionali.  Perché ha proposte per riforme strutturali del Paese non più dilazionabili a favore:  del lavoro, di una diversa politica fiscale, dell'ambiente e della transizione ecologica, dell'innovazione digitale, di una riduzione drastica della burocrazia, di un welfare più moderno, di una sanità, della scuola, dell'università e della ricerca, della cultura, del turismo e dello sport, delle pari opportunità, di un'immigrazione meglio coordinata e pianificata,  per la difesa e la sicurezza in chiave più europea".


Nella foto, Simone Beretta


© Riproduzione riservata



25/11 - REGIONE - Contributo per affrontare il caro energia Leggi l'articolo

24/11 - PROVINCIA - Il sindaco di Pianengo rientra in consiglio provinciale Leggi l'articolo

24/11 - REGIONE - Con le nuove regole, a rischio l'assegno per 104mila persone Leggi l'articolo

22/11 - REGIONE - In bilancio 1.6 milioni di euro in più Leggi l'articolo

22/11 - REGIONE - Riforma elettorale penalizza le opposizioni Leggi l'articolo

18/11 - REGIONE - Quella degli insediamenti di logistica in Lombardia Leggi l'articolo

15/11 - CREMA - Fin qui servizio a pagamento e poco utilizzato Leggi l'articolo

15/11 - REGIONE - Indagine dell'Arera che rivela i costi Leggi l'articolo

11/11 - REGIONE - Presentati dalla stessa maggioranza Leggi l'articolo

09/11 - REGIONE - Approvata la mozione del Pd Leggi l'articolo

08/11 - CREMA - Creare contatti tra chi vende e chi acquista Leggi l'articolo

08/11 - REGIONE - Bertolaso non è d'accordo Leggi l'articolo

03/11 - CREMA - Tutti vogliono vendere l'albergo del mare, con qualche distinguo Leggi l'articolo

02/11 - REGIONE - Piloni (Pd) e Degli Angeli (M5S): Sfiduciato il presidente Leggi l'articolo

02/11 - CREMA - La coordinatrice si lamenta dell'opposizione Leggi l'articolo

01/11 - OFFANENGO - Nuovo decreto legge, subito applicato Leggi l'articolo