Studente dello Sraffa a Londra per insegnare a fare la pizza

Crema, 07 novembre 2019

Esperienza londinese quella che si appresta a vivere Vincenzo Rega, studente dell’indirizzo professionale enogastronomico dello Sraffa, che la prossima settimana parteciperà alla fase finale di “Pizza senza Frontiere – European Pizza Competition”. La manifestazione vedrà pizzaioli provenienti da diverse Paesi europei confrontarsi tra loro, nella cornice dell’Olympia Centre di Londra, nella categoria pizza classica con qualsiasi tipo di impasto e ricetta. Nel corso degli ultimi mesi diverse le partecipazioni a concorsi su tutto il territorio nazionale, che hanno visto impegnato il ragazzo: a luglio, la partecipazione alle Olimpiadi della vera pizza napoletana svoltesi a Napoli, presso la sede dell’Associazione Verace Pizza Napoletana (AVPN) e il mese scorso, nell’ambito di Host 2019, la manifestazione sul mondo della ristorazione che ogni due anni si svolge nel complesso fieristico milanese, la presenza al Campionato Europeo della Pizza.

La partecipazione alla competizione che si svolgerà a Londra la settimana prossima, è stata raggiunta invece, dopo una serie di selezioni con pizzaioli provenienti da diverse regioni italiane e dalla Svizzera. La pizza che ha consentito a Vincenzo di poter andare a Londra, viene descritta con entusiasmo: “L’ho chiamata sogno d’autunno – dice Vincenzo – all’impasto della classica pizza verace napoletana, ho aggiunto una base di provola affumicata e della zucca tagliata a brunoise, precedentemente saltata in padella con un filo d’olio e cipolla bionda. Una vellulata di funghi porcini e del guanciale di Amatrice, anch’esso saltato prima in padella completano l’opera. A fine cottura, si aggiunge una crosta di Grana”.

Vincenzo, napoletano di origine, con alle spalle una famiglia di pizzaioli (gestiscono una pizzeria a Paullo), non perde l’occasione per ricordarlo: “La mia famiglia ha favorito la passione per la pizza napoletana, perché fin da piccolo osservavo mio zio Giulio Alberto, impegnato in pizzeria”. Per il giovane pizzaiolo-studente, massima attenzione agli ingredienti: “Quando partecipo ai vari concorsi, a seconda del luogo dove si svolgono le gare, cerco di scegliere quei prodotti in grado di esaltare tipicità e stagionalità”. Per Vincenzo anche la frequenza dello Sraffa favorisce la sua crescita professionale influenzandone positivamente il miglioramento delle tecniche: “Frequentare un indirizzo come questo dello Sraffa, mi aiuta parecchio, perché posso approfondire diversi aspetti, sia a livello enogastronomico, sia rispetto alle diverse caratteristiche degli alimenti”.

Nella foto, il pizzaiolo cremasco a Londra


© Riproduzione riservata

Prendi il conto e scappa

CREMA - Tre stranieri cenano e fuggono senza pagare ...
Leggi tutto l'articolo

E' di Dovera il violentatore arrestato

Giovane di Dovera arrestato a Milano ...
Leggi tutto l'articolo

Le notizie del 15 novembre 2019

CREMASCO - Vaiano, la Lega per la cittadinanza alla Segre; Autovelox a Cremosano; No alla violenza a Ripalta; ...
Leggi tutto l'articolo

Un premio per i ragazzi di Pandino

PANDINO - Scolari premiati a Napoli ...
Leggi tutto l'articolo

Dieci anni per il processo. E l'imputato muore

RIVOLTA D'ADDA - Era accusato di ricettazione di quadri falsi ...
Leggi tutto l'articolo

Caccia con le reti, due denuncati

SONCINO- Cacciatori illegali sorpresi e denunciati ...
Leggi tutto l'articolo

L'azienda non mette il gas: Tempi tecnici

CREMA - Ha un guasto e resta per giorni senza riscaldamento ...
Leggi tutto l'articolo

Un malore porta via Ivan Severgnini

MOSCAZZANO - Improvvisa morto del noto agricoltore; funerali domani ...
Leggi tutto l'articolo

Le notizie del 14 novembre

Leone da tastiera condannato; Scuola milionaria; Magicamusica a Bagnolo; Il sindaco e la centenaria; ...
Leggi tutto l'articolo

Gennuso risponde ai grillini

CREMA - "Tutto a posto, però costruiamo un nido nuovo" ...
Leggi tutto l'articolo

Le notizie del 13 novembre

CREMASCO - Segre, grillini precisano; Niente soldi per l'autostrada; provincia contro Bertoni; ...
Leggi tutto l'articolo

Quattro negozi derubati in città

CREMA - Panettiere e scarpe, macellaio e fruttivendolo ...
Leggi tutto l'articolo