Indice di contagio quasi invariato; novemila guariti

Regione, 30 novembre 2020


In ospedale ci sono 122 pazienti ricoverati (tra Crema e Rivolta d'Adda), tre in meno di ieri. Tra questi, 23 sono in terapia semi intensiva (due in più) e 12 con Cpap, tre in più di ieri. Ci sono 10 pazienti in rianimazione (come ieri). I pazienti che arrivano da fuori cremasco sono 30, come ieri. A Rivolta ci sono 20 persone in riabilitazione cardio polmonare (come ieri). Nelle ultime 24 ore in totale sono stati dimessi sei pazienti e tre sono stati ricoverati. I deceduti, dal 16 ottobre, sono 41, nessuno nella giornata odierna. Sono 313 dal 16 ottobre le persone che hanno fatto ricorso all'assistenza domiciliare, mentre attualmente ci sono 45 persone in monitoraggio e 40 in attesa di tampone. I tamponi effettuati nel tendone sono 430 e in pronto soccorso ne sono stati eseguiti 82; qui gli accessi sono stati 90.


In Lombardia quasi novemila guariti, indice di contagio invariato, qualche paziente in più in ospedale e meno di duemila nuovi positivi. I positivi dal 1° di marzo sono 398.903 (+1929, +0.49%; ieri +3203, +0.81%; 268 debolmente positivi; 56 in seguito ai test sierologici);) in ospedale oggi ci sono 7433 pazienti (+33, +0.45%; ieri -216, -2.84%); in terapia intensiva oggi ci sono 906 degenti (-1; -0.11%; ieri -12, -1.31%); i deceduti dal 1° marzo sono 21.855 (+202, +0.93%; ieri +135, +0.63%); i guariti dal 1° di marzo sono 260.528 (+8940, +3.55%; ieri +756, +0.3%); i tamponi lavorati sono stati 16.987 (ieri 28.434) e l'indice di contagio sale all'11.36% (ieri era 11.26%).


Per quanto riguarda le province:

Prov./ ieri/ oggi/ aumento

MI       147.145/ 148.085 +940

VA      42.924 / 43.018 +94

MB      41.576/ 41.908 +332

BS      35.035 / 35.157 +122

CO      27.363 / 27.396 +33

BG      25.292 /25.396 +104

PV      20.900 /20.964 +64

CR      12.775 / 12.825 +50

MN      12.142 / 12.150 +8

LC      10.933 / 11.025 +92

LO      8829 / 8836 +16

SO      6422 / 6449 +27


Per quanto riguarda le regioni (in ordine di aumento percentuale di nuovi positivi, ieri su oggi)

Puglia 54.320 (+1102, +2,1%; ieri +907) 

Abruzzo 28.024 (+556, +2%; ieri +413) 

Friuli-Venezia Giulia 30.650 (+575, +1,9%; ieri +680) 

Molise 4713 (+87, +1,9%; ieri +114) 

Sicilia 63.686 (+1138, +1,8%; ieri +1024) 

Emilia-Romagna 123.073 (+2041, +1,7%; ieri +1850) 

Sardegna 21.475 (+329, +1,6%; ieri +416) 

Calabria 16.714 (+270, +1,6%; ieri +294) 

Veneto 145.592 (+2003, +1,4%; ieri +2617) 

Lazio 119.780 (+1589, +1,3%; ieri +1993) 

Campania 155.319 (+1626, +1,1%; ieri +2022) 

P. A. Trento 15.733 (+176, +1,1%; ieri +265) 

Basilicata 8142 (+92, +1,1%; ieri +172) 

Toscana 103.441 (+893, +0,9%; ieri +908) 

Marche 29.806 (+252, +0,8%; ieri +518) 

P. A. Bolzano 23.777 (+183, +0,8%; ieri +437)

Piemonte 167.516 (+1185, +0,7%; ieri +2021) 

Valle d’Aosta 6510 (+47, +0,7%; ieri +47) 

Lombardia 407.791 (+1929, +0,5%; ieri +3203)

Liguria 51.684 (+236, +0,5%; ieri +437) 

 Umbria 23.808 (+68, +0,3%; ieri +310) 


Per quanto riguarda l'Italia, dall’inizio dell’epidemia di coronavirus, almeno 1.601.554 persone hanno contratto il virus: i nuovi casi sono +16.377, +1% rispetto a ieri quando erano +20.648), mentre i decessi odierni sono +672, +1,2% (ieri erano +541), per un totale di 55.576 vittime da febbraio. Le persone guarite o dimesse complessivamente sono 757.507: +23.004 quelle guarite, +3,1% (ieri erano +13.642). E gli attuali positivi risultano essere in totale 788.471, pari a - 7300 rispetto a ieri, -0,9% (ieri erano +6463).

Per quanto riguarda la situazione negli ultimi 30 giorni i casi sono stati 800.953: il 48,3% maschi e il 51,7% femmine (con l’età mediana di 48 anni).

I tamponi sono stati 130.524, ovvero 46.410 in meno rispetto a ieri, mentre il tasso di positività è del 12,5%; ieri era dell’11,7%. I casi odierni sono sotto quota 20 mila per la prima volta dal 26 ottobre.

Per la prima volta nella seconda ondata è l’Emilia-Romagna la regione più colpita con +2041 nuovi contagi (quasi 11mila test), seguita dal Veneto (+2003) e dalla Lombardia (+1929).

I pazienti ricoverati con sintomi sono 33.187 (+308, +0,9%; ieri -420), mentre quelli più gravi in terapia intensiva sono 3744 (-9, -0,2%; ieri -9). I dati sono forniti dalla Protezione civile.


Nella foto, ragazze con mascherina


© Riproduzione riservata

Indice di contagio dimezzato

REGIONE - Più guariti, ma più pazienti in ospedale ...
Leggi tutto l'articolo

Arrestata latitante

DOVERA - Deve scontare dieci anni di galera ...
Leggi tutto l'articolo

I positivi paese per paese

CREMASCO - Ieri 42 paesi senza nuovi casi ...
Leggi tutto l'articolo

Un video dal Brasile

PANDINO - Don Andrea saluta e rassicura ...
Leggi tutto l'articolo

Il virus morde ancora

CREMA - Spazio per i malati anche al 5° piano ...
Leggi tutto l'articolo

Le notizie del 19 gennaio

CREMASCO - Pandino, presa latitante; Coronavirus, 70 in ospedale; Magicamusica, 1000 euro da Milano; Pandino, dubbi sulla recinzione; ...
Leggi tutto l'articolo

Oltre 3000 guariti

REGIONE - Decessi in calo ...
Leggi tutto l'articolo

Rapinatore libero

CREMA - Ha rotto un braccio al derubato ...
Leggi tutto l'articolo

I positivi paese per paese

CREMASCO - 21 casi su 55 in provincia ...
Leggi tutto l'articolo

Rapinatore arrestato

CREMA - Ruba birra e picchia il barista ...
Leggi tutto l'articolo

Bloccati in Brasile

BAHIA - Pandinesi e il figlio del sindaco di Casale ...
Leggi tutto l'articolo

Le notizie del 18 gennaio

CREMASCO - Zona rossa, appello a Speranza; Crema, finiti i vaccini; Pandino,lavori alla fogna; Pergo, vittoria; oggi in campo il Crema; ...
Leggi tutto l'articolo

Telefoni fissi muti, lo sdegno di Lena

CREMA - "Situazione vergognosa" ...
Leggi tutto l'articolo

Esauriti i vaccini

REGIONE - Più guariti di nuovi casi ...
Leggi tutto l'articolo

Bloccati in Brasile

PANDINO - Dovranno restare almeno altri 10 giorni ...
Leggi tutto l'articolo

I nuovi casi paese per paese

CREMASCO - Dodici nuovi casi su 36 in provincia ...
Leggi tutto l'articolo